Abel Wakaam, l'eros è web
GQ
Arianna
25/3/2002


Abel Wakaam è lo pseudonimo di uno scrittore italiano di racconti erotici che, sul web, si è creato una schiera di lettori (e lettrici) affezionati.  

Perché mette le sue opere su Internet?
Perché ho bisogno di un pubblico. E quanta fatica dovrei fare per vendere mille copie di un libro. Invece, in due anni, sui miei siti si sono fermate 300 mila persone. Senza spendere una lira in pubblicità o stampa.

E qual è stata la risposta del pubblico?
Sorprendente. Sono ancora colpito dal numero di persone che tutti i giorni mi contattano via Icq (uno dei più diffusi programmi per le chat on line) o via mail per chiedermi spiegazioni su certe scene. [continua...]

Link: http://www.gq-italia.it/cont/080hit/010net/0204/1503/iindex.asp







per chi
Aziende
Case editrici
Centri di formazione
Enti internazionali
Istituti di ricerca
Istituzioni pubbliche
Organismi Accademici
Organizzatori di eventi
Testate giornalistiche
- 24 - Mensile Sole 24 Ore
- Aria
- Avvenire
- BrainHeart
- Business Day
- Businet
- Capital
- Corriere della Sera
- Corriere ins. Economia
- D di Repubblica
- Domus
- Drome
- Elle
- First Panorama
- Flair
- Focus
- Galileo
- Gente Viaggi
- Geo
- Gioia
- Glamour
- GQ
- Grazia
- Gulliver
- Happy Web
- IL - Magazine de Il Sole 24 Ore
- Il Corriere delle Tlc
- Il Diario
- Il Foglio
- Il Messaggero
- Il Mondo
- Il Sole 24 Ore
- Io Donna - Corriere della Sera
- Kompanya - Компания (settimanale economico russo)
- L'Espresso
- L'Unità
- La Stampa
- Limes
- Linus
- Living Africa
- Macchina del tempo
- Management & Tlc
- Marie Claire
- Max
- Moby Dick
- Mondo Economico
- Next
- Panorama
- Panorama Travel
- Puntocom
- Repubblica
- SBS
- SkyTG24 - weblog
- Soloimpresa
- Specchio
- TSheets
- Vita e Pensiero
- Volontari per lo sviluppo
- Web Marketing Tools
- Wireless