Tesi di Dottorato - The Long Journey of Australia's Engagement with Asia: A National Identity Perspective
University of South Australia
Stefano
14/8/2013


Prendendo spunto dal progressivo affermarsi della centralità dell'Asia nello scenario geopolitico globale, la tesi esamina - attraverso un excursus storico di due secoli e utilizzando un modello sociologico concepito ad hoc - il lungo percorso che ha caratterizzato l'interazione fra Australia e la realtà storico-culturale dell'Asia. La condizione oggetto di analisi nella tesi è paradigmatica della situazione in cui vengono a trovarsi quelle entità nazionali che insistono in regioni caratterizzate da culture storicamente percepite come diverse, aliene o 'opposizionali'. Entità nazionali che per questo possono definirsi, per usare la terminologia di Janis Van der Westhuizen, 'misfit countries'.



Tesi di Dottorato - Il Quintetto di Istanbul: Scrittori e romanzi transculturali nell'era della mobilita' globale
University of South Australia
Arianna
14/8/2013


In quest'era di mobilità globale, una generazione di scrittori fisicamente e creativamente in movimento attraverso confini culturali e nazionali ha cominciato a incanalare ed esprimere un orientamento 'transculturale', alimentato da un ‘processo di auto-distacco ... e auto-critica nei confronti delle proprie identitá ... culturali' (Berry e Epstein 1999, p. 307). Questi scrittori, così come le loro opere, non possono più essere messi in relazione con un unico spazio culturale e nazionale. Trascendendo i confini di una singola cultura in quanto a tematiche, visione, propositi e raggio d'azione, i romanzi transculturali finiscono per promuovere una prospettiva letteraria più ampia e cosmopolita. La tesi consiste di un'opera creativa (Il quintetto d'Istanbul, una nonfiction creativa originariamente scritta in italiano e poi tradotta in inglese dalla stessa autrice) e di una esegesi critica. Secondo lo studio, i romanzi transcultural esprimono in maniera letteraria cosa significa comprendere le sfumature e le sottigliezze nelle transazioni e nelle trasformazioni culturali, contribuendo in questo modo a rendere i loro autori, lettori e critici consci della presenza di una sfera transculturale in termini di esperienza, percezione, sensibilità, identità, auto-conoscenza e immaginario letterario.