Neonomadismo/Voglio una vita portatile
Specchio (S+)
Arianna
1/7/2009


La portabilità è stata finora considerata pura causa ed effetto della tecnologia digitale espressa in una molteplicità di dispositivi elettronici: computer, cellulari, lettori Mp3, miniTv. Ma nello spirito neonomade la trasportabilità è ben più della pura e semplice trasferibilità di dati e informazioni. Essa diviene espressione culturale e requisito fondante per tutte le manifestazioni della nostra esistenza – sia materiali che spirituali.
Ogni manufatto di una qualche importanza per la vita quotidiana è ormai proposto anche in configurazione portatile. Non c’è prodotto per cui l’azienda che lo crea non si ponga il problema e la sfida di realizzarne la versione “mobile” o almeno smontabile. [continua...]

Documento: Neonomadismo/Voglio una vita portatile - Pdf



Neonomadismo/Il male oscuro dell'intravidual
Specchio (S+)
Arianna
1/6/2009


Essere nomadi non è sempre facile. Capita di sentirsi spersi, senza scopo e dimora. Ma le scienze umane stanno già correndo ai ripari. E anche l'ultimo Clint Eastwood offre utili suggerimenti.

L’esistenza mobile non è priva di lati oscuri. Al beduino del deserto che s'inoltra nell’immensa distesa sabbiosa non è garantito di trovare l’oasi al momento giusto; né il pastore errante per l'Asia può dirsi certo che una tempesta non lo porterà a perdersi nelle immensità della prateria.
Allo stesso modo, il neonomade [continua...]

Documento: Neonomadismo/Il male oscuro dell'intravidual - Pdf



Neonomadismo/Vi dichiaro felicemente ibridati
Specchio (S+)
Arianna
1/5/2009


Le più avanzate istituzioni del sapere hanno capito che il futuro passa dal "meticciato universale. Libero scambio tra culture e lingue mutanti. Per esempio, sapete che cos'è il "pidgin English"?

La storia è costellata di personaggi che, superando confini geografici e barriere ideologiche e permeandosi di culture e pensieri "altri", hanno intuito quanto fosse più saggio assorbire e integrare la diversità anziché combatterla. Eppure spesso questi personaggi si sono trovati perdenti ed emarginati da spinte sociali e correnti di pensiero che prediligevano di volta in volta l’omogeneità, la purezza, l’uniformità, l’ordine. Utopici visionari, [continua...]

Documento: Neonomadismo/Vi dichiaro felicemente ibridati - Pdf



Neonomadismo/Pestare i piedi per salvare la terra
Specchio (S+)
Arianna
1/3/2009


Contro la crisi ambientale tornano riti e modelli delle antiche genti non stanziali. E dappertutto fioriscono oasi e polmoni verdi, avanguardie della nuova attenzione per l'ecosistema.

Il territorio come bene supremo, fonte di sopravvivenza e di energia vitale, da non sperperare o sfruttare in modo incondizionato. E’ la lezione fondamentale del nomadismo tradizionale. I nativi d’America ballavano fino a sfinirsi per “pestare” (anziché tagliare) l’erba del pezzo di prateria su cui volevano piantare i teepee, [continua...]



Neonomadismo/L'attimo non fuggente
Specchio (S+)
Arianna
1/2/2009


L'istante fugace e irrazionale promosso dalle nuove tecnologie si sta rivelando un'illusione effimera. Urgono antidoti per riscoprire il tempo vero, quello lungo dei nomadi di una volta.

E’ vero che le nuove tecnologie di comunicazione unite alle dinamiche della neo-globalizzazione comprimono il tempo e lo spazio, imprimendo velocità inaudite alle azioni umane e riducendo drasticamente le distanze geografiche. E’ però anche vero che tutto ciò, assieme a certi vantaggi, comporta la perdita di prospettiva e di finalità di molte nostre attività. [continua...]

Documento: Neonomadismo/L'attimo non fuggente - Pdf



Neonomadismo/Un salto per diventare adulti
Specchio (S+)
Arianna
3/1/2009


Dopo secoli d'oblio, i riti d'iniziazione delle antiche tribù rivivono per soccorrere i ragazzi smarriti in adolescenze infinite. La cura è cavarsela da soli in viaggi e avventure eroiche.

Un tempo le tribù nomadi del deserto e degli altipiani avevano i loro riti di iniziazione per marcare il passaggio dall’adolescenza all’età adulta. La loro funzione era chiara: rendere evidente a tutti cosa il gruppo si aspettasse da questo o quel suo membro; un’informazione fondamentale nella dura vita dell’erranza fisica. [continua...]

Documento: Neonomadismo/Un salto per diventare adulti - Pdf



Neonomadismo/Avanti, sulla carovana c'è posto
Specchio (S+)
Arianna
1/12/2008


Stanchi di cyberspazio, i neonomadi ora riscoprono la convivialità. Ritornano così temi e luoghi dei caravanserragli, le antiche locande del deserto ricche di storia e cultura.

Con il neonomadismo tornano in auge il concetto e la dimensione fisica del caravanserraglio, antico punto d’incontro non solo delle merci ma anche delle culture. [continua...]

Documento: Neonomadismo/Avanti, sulla carovana c'è posto - Pdf



Neonomadismo/La vita è tutta un leasing
Specchio (S+)
Arianna
19/11/2008


Nell'era dell'impermanenza, possedere merci diventa superato. E allora ecco le aziende che offrono in affitto beni di ogni tipo: dalla casa alla borsa firmata, all'opera d'arte.

Il neonomade, come il nomade dell’antichità, usa molte cose ma possiede quasi nulla. Il suo stile di vita è la conferma visibile della tesi di Jeremy Rifkin secondo cui stiamo entrando – anzi, siamo già entrati - nell’”Era dell’Accesso”, l'età che prevede la fine dei classici concetti economici di proprietà dei beni. [continua...]

Documento: Neonomadismo/La vita è tutta un leasing - Pdf



Due o tre cose da dire a Obama...
Specchio (S+)
Stefano
3/10/2008


Global warming, CO2, scioglimento dei ghiacci: non c'è tempo da perdere. Occorrono misure drastcihe, dice Tim Flannery, autore de 'I signori del Clima', manifesto dell'ambientalismo scientifico. E quando Obama gli ha telefonato...

Sydney (Australia) - “Ero negli Usa a presentare ‘The Weather Makers’ (il libro cult sugli effetti ambientali del cambiamento climatico, “I Signori del clima”, Corbaccio, 2007) e un giorno mi arriva la telefonata dall’ufficio di un senatore americano il cui nome mi era sconosciuto e che voleva parlare con me”. Da quando Tim Flannery, scienziato australiano e autore del più letto resoconto dei potenziali danni che stiamo infliggendo al nostro pianeta, è divenuto una sorta di guru dell’ambientalismo scientifico, sono in tanti a voler parlare con lui. Ma quella chiacchierata che allora Flannery accettò di fare oassume oggi un valore particolare: il senatore in questione infatti si chiamava Barack Obama. [continua...]

Documento: Intervista Flannery.pdf



Neonomadismo/Periferie del globo, unitevi!
Specchio (S+)
Arianna
1/10/2008


La Rete ha reso obsoleti gli antichi centri nevralgici del mondo: è l'ora dei nuovi progetti delocalizzati. Per esempio, c'è quel sito in cui i biologi molecolari...

I nuovi nomadi ora sanno che si può anche vivere ed operare lontano dai “percepiti” centri nevralgici del mondo, perché ormai il centro è ovunque. Come per le nuove tecnologie di comunicazione, i nodi nella “rete” geografica terrestre diventano equipollenti. [continua...]

Documento: Neonomadismo/Periferie del globo, unitevi! - Pdf







per chi
Aziende
Case editrici
Centri di formazione
Enti internazionali
Istituti di ricerca
Istituzioni pubbliche
Organismi Accademici
Organizzatori di eventi
Testate giornalistiche
- 24 - Mensile Sole 24 Ore
- Aria
- Avvenire
- BrainHeart
- Business Day
- Businet
- Capital
- Corriere della Sera
- Corriere ins. Economia
- D di Repubblica
- Domus
- Drome
- Elle
- First Panorama
- Flair
- Focus
- Galileo
- Gente Viaggi
- Geo
- Gioia
- Glamour
- GQ
- Grazia
- Gulliver
- Happy Web
- IL - Magazine de Il Sole 24 Ore
- Il Corriere delle Tlc
- Il Diario
- Il Foglio
- Il Messaggero
- Il Mondo
- Il Sole 24 Ore
- Io Donna - Corriere della Sera
- Kompanya - Компания (settimanale economico russo)
- L'Espresso
- L'Unità
- La Stampa
- Limes
- Linus
- Living Africa
- Macchina del tempo
- Management & Tlc
- Marie Claire
- Max
- Moby Dick
- Mondo Economico
- Next
- Panorama
- Panorama Travel
- Puntocom
- Repubblica
- SBS
- SkyTG24 - weblog
- Soloimpresa
- Specchio
- TSheets
- Vita e Pensiero
- Volontari per lo sviluppo
- Web Marketing Tools
- Wireless