Felicita' sostenibile
Il Sole 24 Ore
Stefano
21/10/2010


La felicità non basta misurarla, deve anche essere sostenibile. E’ questo il nuovo orizzonte che si sono dati la casa regnante e il governo del piccolo stato del Bhutan, a suo tempo balzato alla cronaca per aver sostituito il tradizionale concetto di Prodotto Nazionale Lordo con quello peculiare di Felicità Nazionale Lorda (Gross National Happiness – GNH).
A dir il vero, il piccolo regno himalayano ha già nelle sue disposizioni legislative – a partire dalla Costituzione – una serie di precetti fortemente orientati alla sostenibilità ambientale in senso lato. Se la legge fondamentale prescrive che il 60% del territorio [continua...]

Documento: Felicita' sostenibile - Pdf



Cervelli Digitali
Il Sole 24 Ore
Arianna
2/9/2010


“Il loro cervello funzionerà in modo diverso. Ed è ovvio: se cresci passando gran parte del tuo tempo davanti a un computer, la corteccia cerebrale finisce per plasmarsi e adattarsi a quella dimensione. Il risultato è che diverrà brillante in alcune funzioni, molto meno in altre”. Susan Greenfield, 59 anni, Baronessa della Scienza e direttrice della prestigiosa Royal Institution (vedi box), non usa giri di parole per dire che, al di là degli ormai ben noti aspetti positivi legati all’uso del computer, è preoccupata di come stanno crescendo le nuove generazioni di gioventù digitale: “Sia chiaro, non dico che computer e videogiochi vadano messi al bando. Ma bisogna esserne consapevoli: l’uso che molti bambini e giovani fanno delle tecnologie digitali farà sì che [continua...]

Documento: Cervelli Digitali - Pdf



Wi-Fi di provincia
Il Sole 24 Ore
Arianna
19/8/2010


Dalla piccola provincia italiana arriva un esempio di wi-fi pubblico economicamente sostenibile e che guarda lontano. Protagonista il comune ligure di Sestri Levante, in provincia di Genova, dove è appena stato ufficialmente presentato un network di hot spot wi-fi ad accesso gratuito. Fin qui nulla di nuovo. L’originalità sta invece nel processo che ha portato alla creazione del network, risultando in un modello di uso sapiente – e trasparente – delle risorse pubbliche.
La rete di hot-spot wi-fi di "WirelesSestri" è stata infatti creata utilizzando unicamente le competenze della divisione di servizi IT interna, senza il costoso intervento di gestori o agenzie di consulenza esterni. [continua...]

Documento: Wi-Fi di provincia - Pdf



Benvenuti a Welliwood
Il Sole 24 Ore
Arianna e Stefano
27/5/2010


Wellington (Nuova Zelanda) - "Hollywood così come Dio intendeva che fosse": cioè superbamente professionale, altamente creativa ma anche sobria, umanamente ricca, godibile; non acerbamente individualista, né avida, superficiale, iper-competitiva o smodatamente tronfia di sé. Il “paradiso” per cineasti di cui parla il regista messicano Guillermo del Toro evidentemente non si trova in California ma – letteralmente - agli antipodi, in un altro emisfero, tanto geografico quanto culturale: e cioè a Wellington, capitale della Nuova Zelanda. [continua...]

Documento: Benvenuti a Welliwood - Pdf 1
Documento: Benvenuti a Welliwood - Pdf 2
Link: http://www.wellingtonnz.com; www.filmwellington.com



E la città si fece giardino
Il Sole 24 Ore
Stefano
11/2/2010


Da Garden City a City in the Garden. E’ questo il salto – non solo lessicale – che Singapore sta attrezzandosi a compiere, portando a compimento una mission iniziata trent’anni fa: affrancarsi dallo status di metropoli del Terzo mondo e divenire ‘global city’ in virtù di una scelta di ecocompatiblità, una realtà urbana in cui la Natura entra in connubio simbiotico con la tecnologia, diventando così forza trainante sociale e culturale ma anche economica.
E’ la messa in pratica della vision che vede l’ambiente come motore dello sviluppo – idea assai trendy oggigiorno, ma che nella Città-Stato localizzata sulla punta della Penisola malese, cominciò a farsi strada già [continua...]

Documento: E la citta si fece giardino - Pdf



L'altra faccia del carbone
Il Sole 24 Ore
Stefano
7/1/2010


Brisbane (Australia) - Nell’emisfero nord, in Canada e Stati Uniti, è detto Coal Bed Methane (CBM); in quello sud, in Australia, si chiama Coal Seam Gas (CSG). E’ il metano che si trova intrappolato nei filoni carboniferi e che sta sempre più catturando l’attenzione dei Paesi grandi consumatori di energia, a partire da quelli asiatici.
L’esistenza nella matrice del carbone di ingenti quantità di metano non è una novità: la pericolosa presenza nelle miniere di carbone del grisù – metano in miscela con CO2 e ossigeno – ne è da sempre la prova. Ma gli sviluppi tecnologici e una domanda di energia in costante aumento stanno trasformando il CSG [continua...]

Documento: L'altra faccia del carbone - Pdf



Diesel sotterraneo
Il Sole 24 Ore
Stefano
7/1/2010


Ricavare energia dal carbone senza estrarlo: grazie all’Underground Coal Gasification (UCG), la gassificazione sotterranea del carbone. Il processo affonda le sue radici nel XIX secolo, quando fu inventato da William Siemens e perfezionato dal padre della Tavola Periodica degli Elementi, Dmitry Mendeleev. L’unico Paese ad averne fatto uso su scala industriale nel XX secolo [continua...]

Documento: Diesel sotterraneo - Pdf



Il solare agli aborigeni
Il Sole 24 Ore
Stefano
5/11/2009


Alice Springs (Australia) - Il nome è evocativo quanto efficace: Bushlight, luce del bush. La luce è quella fornita con elettricità prodotta da pannelli fotovoltaici; il bush è quello del deserto australiano, che tuttora ospita centinaia di comunità aborigene decise a restare nei territori atavici piuttosto che farsi risucchiare dai centri urbani della moderna Australia, dove spesso vivono ai margini. Sono insediamenti, come ovvio, senza connessione alla rete elettrica e che devono affidarsi a generatori diesel per l’elettricità necessaria. A meno che non si tratti di una comunità che ha cercato e adottato Bushlight, il modello [continua...]

Documento: Il solare agli aborigeni - Pdf



Il municipio modello termitaio
Il Sole 24 Ore
Stefano
28/9/2009


Adelaide e Melbourne (Australia) - L’esempio, come giusto che sia, viene dall’amministrazione pubblica. In un Paese che ha la massima necessità di abbassare l’impronta ambientale (l’Australia ha le maggiori emissioni di CO2 procapite), gli organismi pubblici sono i primi a impegnarsi in scelte eco-compatibili che possano fungere da riferimento per quanti vogliano intraprendere una strada “verde”. E quale migliore esempio – visibile, concreto e altamente simbolico – del darsi una sede che sia altamente “eco-sostenibile”? Non a caso, è proprio questa la via che un crescente numero di organizzazioni pubbliche australiane ha deciso di percorrere e in un paio di casi la scelta ha prodotto modelli di eccellenza nella costruzione eco-compatibile.
Il primo, anche in ordine cronologico di completamento, [continua...]

Documento: Il municipio modello termitaio - Pdf



Banani come papiri
Il Sole 24 Ore
Stefano
3/9/2009


Adelaide (Australia) - “Non è una soluzione globale. Nella questione ambientale non ci sono soluzioni globali”. Ramy Azer, quarantenne ingegnere egiziano fondatore di Papyrus Australia Ltd, ha ben presente la portata della sfida ecologica. “La mia è una parziale soluzione a uno dei problemi ambientali: la deforestazione”. D’altronde fermare il taglio degli alberi è l’idea fissa di Ramy; fin da quando, in un periodo di furioso attivismo studentesco girava il mondo incatenandosi agli alberi per fermarne l’abbattimento. “Sono cresciuto nel deserto ed è lì che ho capito l’importanza degli alberi. Ma saggiamente mia nonna diceva: ‘non puoi incatenarti ad ognuno di essi; dovrai fare qualcosa di più se vorrai salvarli’”. [continua...]

Documento: Banani come papiri - Pdf
Link: http://www.papyrusaustralia.com.au







per chi
Aziende
Case editrici
Centri di formazione
Enti internazionali
Istituti di ricerca
Istituzioni pubbliche
Organismi Accademici
Organizzatori di eventi
Testate giornalistiche
- 24 - Mensile Sole 24 Ore
- Aria
- Avvenire
- BrainHeart
- Business Day
- Businet
- Capital
- Corriere della Sera
- Corriere ins. Economia
- D di Repubblica
- Domus
- Drome
- Elle
- First Panorama
- Flair
- Focus
- Galileo
- Gente Viaggi
- Geo
- Gioia
- Glamour
- GQ
- Grazia
- Gulliver
- Happy Web
- IL - Magazine de Il Sole 24 Ore
- Il Corriere delle Tlc
- Il Diario
- Il Foglio
- Il Messaggero
- Il Mondo
- Il Sole 24 Ore
- Io Donna - Corriere della Sera
- Kompanya - Компания (settimanale economico russo)
- L'Espresso
- L'Unità
- La Stampa
- Limes
- Linus
- Living Africa
- Macchina del tempo
- Management & Tlc
- Marie Claire
- Max
- Moby Dick
- Mondo Economico
- Next
- Panorama
- Panorama Travel
- Puntocom
- Repubblica
- SBS
- SkyTG24 - weblog
- Soloimpresa
- Specchio
- TSheets
- Vita e Pensiero
- Volontari per lo sviluppo
- Web Marketing Tools
- Wireless