E-motion (emozioni in movimento)
Aria Magazine
Arianna e Stefano
1/12/2006


Partecipazione di Arianna & Stefano alla "tre giorni" di E-motion 2006 organizzato da Aria magazine in occasione della presentazione del libro "Atlante delle Emozioni" di Giuliana Bruno, docente di Visual and Environmetal Studies ad Harvard. Durante l'evento è stata illustrata la "vision" delle Enclave per neo-nomadi quali possibili "ancoraggi" fisici ma ancor più psico-emotivi per i nomadi del XXI Secolo

Link: http://www.e-motion2006.com/



Partecipazione a Living Simplicity
Living Simplicity
Arianna e Stefano
20/11/2006


La Kermesse di sue giorni sponsorizzata da Philips e ideata da Franco Bolelli ha fatto intervenire una serie di relatori invitati a dare nel loro campo di esperienza un contributo su cosa si intende per "vivere, pensare, agire in modo semplice". Arianna e Stefano - ciascuno in un proprio intervento - hanno 'gettato' sul tavolo una storia di come una nuova forma di promozione -il booktrailer- aiuterà a rendere più semplice la vita al libro (Arianna) e di come un'esperienza di costruzione di un mesh wireless network in quel di Dharamsala, India del nord, da parte di un manipolo di idealisti abbia permesso a decine di migliaia di persone di vedere resa ben più semplice la propria vita (Stefano)



Sapere Aperto e Libero nella Pubblica Amministrazione - ed. 2005
Salpa
Stefano
8/11/2005


Moderazione della tavola rotonda di apertura dell'edizione 2005 del Salpa.
Il dibattito - che ha visto la presenza di amministrazioni locali (prov di Pisa e Regione Toscana), organizzazioni di categoria (Associazione Piccole Imprese di Pisa, Unione Industriali Pisa e CNA di Pisa) e istituti accademici (Università di Pisa) - si è incentrato sulle opportunità (ma anche sulle avvertenze nell'uso) poste dall'utilizzo e dall'implementazione di Software Open Source da parte della Pubblica Amministrazione ma anche dei soggetti economici operanti sul territorio.

Link: http://www.salpa.pisa.it/salpa/cda/templates/detailRel_it.jsp?OTYPE_ID=2113&ID=219644



Sulla 'immortalità' - biologica e digitale
Futurshow 3004
Arianna e Stefano
18/11/2004


Ideazione, organizzazione e moderazione di due tavole rotonde tenutesi durante Futurshow 3004, svoltosi a Milano nel periodo 17 – 22 novembre 2004.
Filo conduttore delle tavole rotonde è stata la naturale e continua tendenza dell’uomo a ricercare forme di immortalità
Nel primo incontro si è discusso di quanto si stia facendo – e di quali siano le prospettive a medio termine - per aumentare, e di molto, l’aspettativa di vita degli esseri umani del Terzo Millennio;
Nel secondo incontro, il focus era incentrato sulle possibilità fornite dalla tecnologia informatica per creare supporti digitali per l’immagazzinamento delle proprie emozioni/esperienze/pensieri/ricordi al fine di generare dei cyberself che sopravvivano alla morte biologica dell’individuo.
In particolare:

* Il 18 Novembre con il titolo "Verso l'uomo millenario. L'uomo che vivrà 150 anni è già nato", hanno parlato di life – extension indefinita:
- Il Dr. Aubrey de Grey, Phd in biologia conseguito alla Cambridge University e ideatore della SENS (Strategy for Engineered Negligible Senescence)
- Il Prof Calogero Caruso del Gruppo di Studio sull'Immunosenescenza, Dipartimento di Biopatologia e Metodologie Biomediche, Università di Palermo.

* Il 19 Novembre con il titolo "Eternità digitale. Il cyber-self (l'alter ego virtuale) come futura possibile forma di immortalità" hanno discusso di cyberself e ‘uploading’:
- Rudy Rucker, matematico e informatico della Silicon Valley ma soprattutto celeberrimo scrittore cyberpunk, famoso per celebre bestseller come “Spaceland” o “The Hacker and the Ants” e la tetralogia “ware”
- Francesco Lentini, programmatore, ideatore del progetto “Eloisa” (www.eloisa.it), nato per trasferire in un computer le idee di una persona attraverso il riconoscimento del linguaggio naturale
- Carlo Galimberti, docente di Psicologia Sociale della comunicazione presso la facoltà di Psicologia e Docente di Psicologia Sociale e di Media e Processi simbolici presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica di Milano e fra i massimi esperti italiani di “vita oltre lo schermo

I due personaggi ‘fulcro’ delle due tavole rotonde - de Grey e Rucker - hanno avuto per l’occasione una forte risonanza mediatica, con estesa copertura su varie testate giornalistiche.

Moderatore di entrambe le tavole rotonde: Arianna Dagnino



Post-Blog: verso i nuovi formati del web
Biblioteca Multimediale della Città di Settimo Torinese - 2004
Stefano
8/5/2004


Convegno tenuto alla Fiera Internazionale del Libro nel quale si sono delineati possibili scenari evolutivi dello strumento weblog



MondiChat - L’apprendimento, gli affetti e la cittadinanza on line
Regione Sardegna
Arianna e Stefano
24/4/2004


Discussant in un panel di esperti dopo l'esposizione di Derrick de Kerckhove su "L'intelligenza connettiva, l'evoluzione dei nostri rapporti in rete".

Link: http://www.chat3d.it/



Retail Experience
Future Concept Lab
Stefano
4/12/2003


Il seminario si focalizzava sulla parte finale della catena dell'offerta, quella in cui si incontra con la domanda: la distribuzione. Il contributo di Stefano alla tematica è stato un intervento dal titolo: "Il NetAttivismo: Devianza o nuovo mainstream nella relazione utente/fornitore?"



Permission marketing
Centro Formazione Management Terziario
Arianna
30/9/2003


Relatrice al convegno centrato sull tema del Permission Marketing e al quale hanno partecipato come discussant anche:

- Seth Godin (videoconferenza), teorizzatore del nuovo approccio del marketing
- Raimondo Boggia, Presidente Alchera Group
- Francesco Carlà, Docente 'Sistemi/Tecnologie Comunicazione' La Sapienza, Roma
- Fabio Ciucci, Direttore Commerciale e Marketing Kataweb
- Giuliano Favini, Amministratore Delegato Logotel
- Andreina Mandelli, Docente Senior Area Marketing SDA Bocconi
- Roberto Panzarani, Responsabile CGEY Business Innovation

Link: http://www.logotel.it/jumpNews.asp?idChannel=27&idLang=IT&idUser=0&idNews=328



Settimana Letteraria 2003
Osservatorio Letterario di Torino
Arianna
26/9/2003


Moderatrice della tavola rotonda "Torino raccontata in digitale" tenutasi in occasione della "Settimana Letteraria 2003. Giovani Parole-Arcobaleni di Parole". Nell'occasione sono state presentate le creazioni in digitale (di Daniela Calisi, Gruppo Tony O'Rama, Gruppo 16 della 48 Ore) ospitate dalla manifestazione.

Link: http://www.comune.torino.it/infogio/giovaniparole/gp/setlet/2003prog.htm



La Visione Globale dell'information communication technology.
Firenze World Vision
Arianna
6/9/2003


Arianna ha moderato la tavola rotonda il cui tema era "Progettare al futuro nella ricerca, nella formazione e nell'innovazione" e alla quale sono intervenuti quali discussants:

- SEBASTIANO BAGNARA, Politecnico di Milano
- GILLIAN CRAMPTON SMITH, Direttore Interaction Design Institute di Ivrea
- ALBERTO DEL BIMBO, Prorettore alla Ricerca e Trasferimento dell'Innovazione, Università degli Studi di Firenze
- JORGE SANZ, IBM Almaden Research Center

Link: http://www.firenzeworldvision.it