Malawi. Dove scorre il mal d'Africa
Arianna e Stefano


E' stato uno degli ultimi Paesi visitato durante i quattro anni trascorsi in Africa.
Piccolo per gli standard africani (ma con una superficie pur sempre pari ad un terzo dell'Italia), stretto attorno a un lago che sembra un mare, ci ha dato magnifiche opportunità di reportage sul campo e incontri con italiani trapiantatisi a queste latitudini consapevoli schiavi di un incancellabile mal d'Africa. Fra questi un gemmologo, che ci raccontò di aver scovato proprio qui, in una valle sperduta, ‘orchidea verde’, un granito venato di amazonite, "una cosa rarissima”, tanto rara da essere il primo ritrovamento al mondo. Ma la vera gemma da queste parti è l'intero Paese, un gioiellino che racchiude in sè bellezze naturali, clima salubre, ritmi di vita 'africani' e una popolazione capace ancora di vivere in armonia, quale che sia il colore della pelle dell'interlocutore. Fino a quando?