Stati Uniti. Troppo grandi...
Arianna


Sei mesi, nel 1986, tra Boston, Minneapolis e San Francisco, per preparare la mia tesi di laurea "sull'immigrazione politica russa negli Stati Uniti". Appena arrivata mi sembrava tutto "troppo grande", dalle automobili ai cartoni del latte. Compreso, ovvio, il ...Big Mac.
Al mio ritorno in Italia, mi sembrava tutto "troppo piccolo", o meglio dire "troppo stretto", dalle calche disordinate alle Poste ai fashion victim milanesi (erano i dorati anni Ottanta della Milano da bere...)