Il P2P amico delle major
Il Sole 24 Ore
Stefano
20/1/2005


Dopo aver combattuto in ogni modo il fenomeno dello sharing, il big business della musica sembra aver scelto la strada della cooptazione, lanciandosi in due iniziative, distinte ma non a caso contemporanee, in cui il peer-to-peer (P2P) diviene canale di distribuzione e vendita delle major discografiche.
Il primo caso è quello che vede protagonista Snocap, l’ultima creatura di Shawn Fenning, colui che cinque anni fa aveva creato e “iniettato” in Rete Napster, capostipite dei programmi di file sharing e scintilla del boom dello scambio online degli Mp3 che ha fatto seriamente vacillare i giganti del business della musica. [continua...]

Documento: Il P2P amico delle major - Pdf



Bit Torrent diventa il primo P2P
Il Sole 24 Ore
Stefano
20/1/2005


E’ assurto di prepotenza al primo posto in classifica fra i software peer-to-peer (P2P) più usati dai praticanti dello sharing di contenuti coperti da copyright e comunque distribuiti in Rete. Lo ha fatto superando di slancio “mostri sacri” che hanno fatto la storia del P2P come Kazaa e Gnutella. [continua...]

Documento: Bit Torrent diventa il primo P2P - Pdf



Sul Voip l'incubo dello spamming
Il Sole 24 Ore
Stefano
13/1/2005


Oggi chi vuole fare spamming telefonico (o, nella versione “nobile”, telemarketing) deve se non altro sobbarcarsi l’onere di fare una chiamata per volta – tutt’al più usando un auto-dialer – e deve addossarsi un costo commisurato alla durata ed alla distanza “coperta” dalla telefonata. Il che è un ovvio deterrente verso l’assunzione di pratiche poco o per nulla selettive, al limite estreme come quella di battere a tappeto intere porzioni dell’elenco telefonico con offerte commerciali non richieste. Uno scenario in qualche modo rassicurante destinato però a svanire in un futuro nemmeno lontano: l’avvento del Voice over Internet Protocol (Voip), ossia la telefonia via Internet di cui molto si parla ultimamente, farà infatti cadere gli ostacoli – ed insieme ad essi le remore – all’inondazione dell’utente telefonico di messaggi indesiderati. Aprendo la strada a quello che con un acronimo efficace è stato definito SPIT – in inglese “sputo” – lo SPam over Internet Telephony. [continua...]



La pubblicità conquista i videogiochi
Il Sole 24 Ore
Stefano
13/1/2005


La chiamano la migrazione dal telecomando al joystick. E’ quella in atto da parte di un numero crescente di individui – in prevalenza maschi – compresi fra i 18 e i 34 anni, che lentamente ma inesorabilmente stanno scomparendo dall’audience televisiva per finire davanti a consolle e computer a cimentarsi con videogiochi e “games” vari. Una perdita di spettatori – peraltro a elevata propensione al consumo - che non poteva essere accettata con rassegnazione da investitori pubblicitari e agenzie di advertising. I quali, infatti, appena capito dove fosse finita questa preziosa fetta di consumatori, hanno cominciato a insinuare i propri messaggi e i propri prodotti nelle scenografie virtuali e nelle trame surreali dei videogiochi più popolari, secondo il meccanismo, ormai diffuso in cinema e TV, del “product placement”. [continua...]

Documento: La pubblicità conquista i videogiochi - Pdf



Filadelfia in due anni città senza fili
Il Sole 24 Ore
Stefano
13/1/2005


Un gigantesco hotspot grande duecento chilometri quadrati. Dovrà essere questo il risultato del piano approvato dalla municipalità di Philadelphia e che prevede di stendere nei prossimi due anni un network wireless 802.11 – ovvero Wi-Fi – che copra l’intera area metropolitana della capitale della Pennsylvania. [continua...]

Documento: Filadelfia in due anni città senza fili - Pdf



Anche il teatro diventa Hi-Tech
Il Sole 24 Ore
Arianna
16/12/2004


Persino una forma antichissima di comunicazione e di espressione creativa come il teatro non poteva rimanere indifferente al dilagare delle nuove tecnologie digitali. Al punto da divenire affascinante argomento di studio, come dimostra il saggio “"Il Teatro del Fuoco: la nuova Fenice digitale", a cui stanno lavorando a quattro mani Derrick De Kerckhove (direttore del Programma McLuhan in Cultura & Technologia di Toronto)e Francesco Monico, direttore della Scuola di Media Design della Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. [continua...]



Il Teatro come laboratorio didattico e culturale
Il Sole 24 Ore
Arianna
16/12/2004


Il teatro in chiave digitale può diventare anche palestra per l’apprendimento e laboratorio di sperimentazione in ambito culturale. Perlomeno questo è l’intento di due progetti sviluppati in ambito milanese. [continua...]



La Scala digitalizzata
Il Sole 24 Ore
Arianna
16/12/2004


Tutta la storia e le attività della Scala in versione digitale. E’ questo in sostanza l’ambizioso progetto che la Fondazione Italiana Accenture (nelle vesti di main partner tecnologico) ha portato avanti dal 1999 fino a oggi attraverso il programma DAM (Digital Asset Management), italianizzato in “Digitalizzazione dei Depositi, degli Archivi e dei Magazzini”. [continua...]



Turismo via Web, Italia svantaggiata
Il Sole 24 Ore
Arianna
9/12/2004


Il mercato del turismo è il settore che forse più di qualunque altro è stato stravolto dall’avvento di Internet, anche qui in Italia. Inutile nascondere la testa sotto la sabbia o evitare di affrontare il problema. Lo ha detto chiaro e tondo Alessandro Cederle, docente di E-Commerce Turistico presso l’Università Milano Bicocca e amministratore delegato della casa editrice Reed Business Information, anche nel recente convegno “Turismo on-line: Italia dove sei”?, organizzato da Zetel, società che ha sviluppato Nuconga, software orientato alla gestione delle strutture ricettive. [continua...]



I libri ora si comprano a capitoli
Il Sole 24 Ore
Stefano
2/12/2004


E’ il sogno di ogni lettore: costruirsi un libro inserendovi i contenuti ritenuti più interessanti su un determinato argomento senza doversi acquistare una pila di volumi o, al contrario, fare dolorose rinunce. [continua...]

Documento: I libri ora si comprano a capitoli - Pdf







per chi
Aziende
Case editrici
Centri di formazione
Enti internazionali
Istituti di ricerca
Istituzioni pubbliche
Organismi Accademici
Organizzatori di eventi
Testate giornalistiche
- 24 - Mensile Sole 24 Ore
- Aria
- Avvenire
- BrainHeart
- Business Day
- Businet
- Capital
- Corriere della Sera
- Corriere ins. Economia
- D di Repubblica
- Domus
- Drome
- Elle
- First Panorama
- Flair
- Focus
- Galileo
- Gente Viaggi
- Geo
- Gioia
- Glamour
- GQ
- Grazia
- Gulliver
- Happy Web
- IL - Magazine de Il Sole 24 Ore
- Il Corriere delle Tlc
- Il Diario
- Il Foglio
- Il Messaggero
- Il Mondo
- Il Sole 24 Ore
- Io Donna - Corriere della Sera
- Kompanya - Компания (settimanale economico russo)
- L'Espresso
- L'Unità
- La Stampa
- Limes
- Linus
- Living Africa
- Macchina del tempo
- Management & Tlc
- Marie Claire
- Max
- Moby Dick
- Mondo Economico
- Next
- Panorama
- Panorama Travel
- Puntocom
- Repubblica
- SBS
- SkyTG24 - weblog
- Soloimpresa
- Specchio
- TSheets
- Vita e Pensiero
- Volontari per lo sviluppo
- Web Marketing Tools
- Wireless